Parco Circeo, bruciano rifiuti e cespugli: incendio subito domato

Incendio, nel primissimo pomeriggio di oggi, nel territorio del Parco nazionale del Circeo. Le fiamme, probabilmente di origine dolosa, sono state tempestivamente domate dai vigili del fuoco e dai volontari dell’Anc di Sabaudia convogliati sul posto, questi ultimi, dalla sala operativa regionale. A bruciare un cumulo di rifiuti e alcuni cespugli.

Il tempestivo intervento delle squadre antincendio ha evitato che il fuoco si estendesse agli alberi di alto fusto della foresta. L’episodio si è verificato in località Baia d’Argento, ai margini di via via Torre Paola, tra San Felice Circeo e Sabaudia, ai piedi del promontorio del Circeo, versante Quarto Freddo.

L’allarme scattato al 115 ha portato sul posto anche i carabinieri forestali della stazione Parco Sabaudia e una pattuglia dei carabinieri del locale comando. Accertamenti in corso sull’accaduto.

L’articolo Parco Circeo, bruciano rifiuti e cespugli: incendio subito domato proviene da LatinaCorriere.it.

originale su Latinacorriere©
Author: Redazione

Precedente Rotatoria tra la Pontina e la Migliara 48, ok al progetto Successivo Livelli Baronali:Il terzo articolo a cura di Mario Tocci