Maltrattamenti sulla figlia, divieto di avvicinamento per un padre di San Felice Circeo


maltrattamenti figlia

Dopo anni di maltrattamenti sulla figlia 15enne, non potrà più avvicinarsi ai luoghi da lei frequentati.

E’ la misura cautelare emessa dal tribunale di Latina ad un 51enne di San Felice Circeo.

Un’ordinanza che ieri i carabinieri hanno notificato all’uomo e che permetterà alla minorenne di vivere una vita più serena.

L’articolo Maltrattamenti sulla figlia, divieto di avvicinamento per un padre di San Felice Circeo proviene da Latina Quotidiano.

originale su LatinaQuotidiano.it©
Author: Francesca De Meo

Precedente Una luce in fondo a via Vesuvio, a giorni l'apertura del prolungamento Successivo Livelli Baronali dopo il recente incontro con gli amministratori comunali: Aggiornamento