Tre anfore romane recuperate dai carabinieri nelle acque di San Felice (#FOTO)


Lo scorso giovedì 16 luglio, a San Felice Circeo, nelle acque antistanti il porto, personale del Nucleo Subacquei Carabinieri di Roma, in ossequio a quanto disposto dalla soprintendenza archeologica belle arti e paesaggio per le province di Frosinone, Latina e Rieti, unitamente a funzionario archeologico, rinvenivano, ad una profondità di sei metri, tre anfore di epoca romana ( n.1 lunghezza 79 cm – circonferenza 90 cm, n.2 lunghezza 56 cm – circonferenza 97 cm, n.3 lunghezza 64,5 cm – circonferenza 74 cm ), mancanti del collo, di grande valore, risalenti all’ultimo secolo a.c. e  primo secolo dopo Cristo.

Il reperto veniva recuperato e affidato al delegato alla cultura del Comune di San Felice Circeo.


L’articolo Tre anfore romane recuperate dai carabinieri nelle acque di San Felice (#FOTO) sembra essere il primo su h24 notizie – portale indipendente di news dalla provincia.

originale su h24notizie©
Author: Comunicato Stampa

Precedente Coronavirus, l'analisi: il 61% dei casi è un uomo con età media di 59 anni