Un corso per imparare a correre: riparte l’iniziativa dell’Atletica Sabaudia

Un corso per imparare a correre. L’iniziativa messa in piedi dall’Atletica Sabaudia, società sportiva affiliata ad Opes è giunta alla sua quinta edizione.

Le attività, partite solamente da pochi giorni, hanno trovato la partecipazione di una decina di iscritti, ma c’è ancora la possibilità di prenderne parte.

Gli incontri come spiega l’organizzazione, si propongono di condurre gli allievi in meno di due mesi dalla semplice camminata alla corsa. “È un’attività che proponiamo a titolo gratuito a chi dopo un periodo più o meno lungo di inattività vuole riprendere gradualmente – precisa il presidente Antonio Cipullo – Le persone che si avvicinano a questo corso, lo fanno per svariati motivi, anche se alla base c’è la voglia di ritornare a fare movimento fisico. Con gli anni la struttura si è consolidata ed il corso viene tenuto da figure professionali di alto livello, come istruttori di atletica leggera, istruttori di pilates e di attività motoria di base, i quali mettono a disposizione degli allievi le loro conoscenze affinché il percorso sia il più piacevole e produttivo possibile”.

Soprattutto dopo gli stop prolungati dell’ultimo periodo, sarà bene infatti prendersi cura del proprio corpo ed ascoltare i segnali che ci invia. Un modo corretto per riprendere gli allenamenti è proprio la ripresa graduale.

Da non sottovalutare la location d’eccezione del corso, in quanto trattasi del centro visitatori del Parco Nazionale del Circeo. Le lezioni si svolgeranno secondo un calendario programmato, con attività pomeridiane per tre volte la settimana.

Tutto sarà realizzato nel rispetto delle normative vigenti in termini di prevenzione al contagio, adottando tutte le misure di sicurezza.

Per aderire  a questa simpatica attività, contattare la Proloco di Sabaudia dove è stato istituito un corner iscrizioni.

L’articolo Un corso per imparare a correre: riparte l’iniziativa dell’Atletica Sabaudia proviene da LatinaCorriere.it.

originale su Latinacorriere©
Author: Francesca Milani

Precedente Coronavirus, l'analisi: il 61% dei casi è un uomo con età media di 59 anni Successivo Il premier Conte al Circeo, breve vacanza di coppia: immortalati da “Diva e Donna”