Spiagge, un’assegnazione pasticciata: il Consiglio di Stato annulla

Un vero e proprio pasticcio quello commesso dalla commissione di gara incaricata dal Comune di Sabaudia di esaminare le offerte pervenute per l’assegnazione, dalla durata di tre anni, di un tratto di arenile. L’esclusione della cooperativa “La Capanna”, posizionatasi inizialmente al primo posto, è stata illeg
originale su LatinaOggi.eu ©
Author:

Precedente Via Quarto, il costruttore Riccardo chiede i danni. Il Tar decide Successivo Temporale a Terracina, un fulmine cade su Monte Leano: principio di incendio