San Felice, dopo Genova riprende con Mietta la festa di San Rocco

Riprende la festa di San Rocco di San Felice Circeo. Dopo due giorni di stop e gli annullamenti degli spettacoli in programma per i fatti di Genova e per il maltempo, in città musica e intrattenimento.

Sul palco allestito in piazzale Cresci, al centro del lungomare, salirà alle 21 Mietta, la cantante italiana degli anni ‘90 vincitrice nel 1989 della sezione “Nuovi” del Festival di Sanremo, ricevendo anche il premio della critica con il brano “canzoni” scritto da Amedeo Minghi.

Sarà proprio quest’ultimo l’anno successivo ad ottenere il terzo posto al Festival di San Remo in duetto con Mietta con la canzone “Vattene amore”, diventato una dei brani più popolari della storia della canzone italiana e disco di platino con più di 350mila copie vendute.

Il concerto ripercorrerà tutte le canzoni di successo fino ad arrivare ai giorni nostri. Seguirà poi lo spettacolo pirotecnico intorno alla mezzanotte con i fuochi di artificio direttamente dalla spiaggia “La fratta” sul lungomare Europa. L’iniziativa è organizzata dai comitati Circeo Festeggiamenti e La Voce delle Donne con il contributo e il patrocinio del Comune di San Felice Circeo. L’ingresso è libero.

L’articolo San Felice, dopo Genova riprende con Mietta la festa di San Rocco proviene da Latina Quotidiano.

originale su LatinaQuotidiano.it©
Author: LatinaQuotidiano.it

Precedente Via Quarto, il costruttore Riccardo chiede i danni. Il Tar decide Successivo Temporale a Terracina, un fulmine cade su Monte Leano: principio di incendio