San Felice Circeo, piscina abusiva a Quarto Caldo. Sequestro della Forestale


Una piscina abusiva in corso di realizzazione in località Quarto Caldo, nel comune di San Felice Circeo.

Questa la scoerta effettuata, durante i controlli della Forestale della stazione Parco di Sabaudia, diretti dal luogotenente Alessandro Rossi, con l’obiettivo di tutelare il patrimonio naturalistico.

Nell’ambito dei servizi antiabusivismo, i carabinieri hanno scovato una piscina, in corso di realizzazione, di forma circolare e nascosta da un telo verde.

Gli uomini della Forestale hanno sequestrato la struttura e denunciato il proprietario.

La zona di Quarto Caldo, versante del promontorio che scende verso il mare, è sottoposto alla tutela integrale del parco nazionale del Circeo.

La piscina in corso di realizzazione, senza permesso a costruire, viola anche tutti i vincoli insistenti nell’area.

L’articolo San Felice Circeo, piscina abusiva a Quarto Caldo. Sequestro della Forestale proviene da Latina Quotidiano.

originale su LatinaQuotidiano.it©
Author: LatinaQuotidiano.it

Precedente Caso Zannone, Vigorelli: “No al Parco, mobilitiamoci” Successivo Papa Francesco nel carcere di Velletri: «Siate fratelli l'uno con l'altro»