Ribalta internazionale per il Parco Riviera di Ulisse al BIT 2020

Dal 9 all’11 febbraio 2020 torna a Milano BIT – la Borsa Internazionale del Turismo, storica manifestazione organizzata da Fiera Milano che dal 1980 porta nel capoluogo lombardo operatori turistici e viaggiatori da tutto il mondo. Due soli i parchi dell’area Latina selezionati per partecipare alla manifestazione: quello nazionale del Circeo e Il Parco regionale Riviera di Ulisse.

La Direzione Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette partecipa in diverse aree tematiche, tra le quali: Vacanze attive nelle Aree Naturali Protette, Esperienze ed emozioni nei Parchi del Lazio e Turismo responsabile.

L’intero sistema ParchiLazio è presente e godrà di ottima visibilità grazie all’opera dell’Assessore all’Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali Enrica Onorati, ma saranno due soli i parchi dell’area Latina selezionati per partecipare alla manifestazione: quello nazionale del Circeo e Il Parco regionale Riviera di Ulisse.

L’Agenzia regionale del Turismo, nelle tre giornate di fiera, ha organizzato l’evento articolandolo in slot all’interno dei quali i rappresentanti delle diverse realtà locali presenteranno le novità della prossima stagione turistica.

 

I riflettori della Bit si accenderanno in particolare sulla capacità di intercettare i nuovi flussi turistici di tipo sostenibile e la scelta è ricaduta su questi due parchi perché hanno ideato, già nell’ambito del Progetto Destimed, dei pacchetti capaci di attrarre tour operator internazionali: delle vere e proprie vacanze esperienziali, studiate in stretta collaborazione con operatori turistici locali e testati da diversi gruppi di valutatori stranieri esperti in eco turismo che, con i loro feedback, hanno aiutato a plasmare il pacchetto turistico orientandolo verso esperienze che siano vacanziere ma anche ecologiche, lente, di nicchia: un primo tentativo di conversione del nostro territorio verso un turismo che sia al contempo sostenibile e redditizio, i cui risultati saranno, tra qualche anno, sotto gli occhi di tutti.

La Presidente del Parco Riviera di Ulisse Carmela Cassetta, che incontrerà personalmente i tour operator presso la postazione della Regione Lazio – Padiglione 3 Stand C35 C37 F34 F36 – spiega: “La BIT di Milano è il crocevia di eccellenza per l’incontro tra seller italiani e buyer esteri. Basta pensare che ogni anno sono più di 50.000 i soli visitatori professionali. La Riviera di Ulisse non doveva mancare! Abbiamo ideato il pacchetto, che probabilmente assegneremo a un tour operator statunitense, in sinergia con gli imprenditori locali del settore e credo sia significativo di un nuovo modo di essere Pubblica Amministrazione: non più ostacolo, ma facilitatrice. In modo da pilotare una migrazione degli investimenti verso la sostenibilità ambientale, ma senza calare dall’alto soluzioni che spesso non riescono a adattarsi alle realtà locali e che impattano negativamente con il tessuto imprenditoriale preesistente”.

L’articolo Ribalta internazionale per il Parco Riviera di Ulisse al BIT 2020 sembra essere il primo su h24 notizie – portale indipendente di news dalla provincia.

originale su h24notizie©
Author: Comunicato Stampa

Precedente Operazione Fiore, tre arresti per droga. Base dello spaccio a Fondi, coinvolta una ragazza di Latina Successivo Investita in bici al Lido: informativa in Procura. Ricostruita la dinamica