Recupero delle perdite idriche: lavori di risanamento sull’adduttrice proveniente da Sardellane

Prosegue il progetto di recupero delle perdite di rete su tutto l’Ato4. Nella giornata di oggi, 18 luglio, i tecnici di Acqualatina effettueranno degli importanti lavori di riparazione sulla condotta adduttrice in via Migliara 46, proveniente dalla centrale Sardellane.

I lavori prevedono la riparazione di due perdite sotterranee, poste a 3 metri di profondità e posizionate in punti diversi della condotta. La loro tempestiva riparazione permetterà di scongiurare problemi di approvvigionamento su tutti i Comuni serviti.

I lavori richiederanno un’interruzione del flusso. Pertanto, al fine di limitare i disagi, gli interventi verranno effettuati nelle ore notturne.

L’interruzione, dunque, avrà luogo dalle 22 di questa notte alle 5 di domattina.

Le zone interessate sono:

  • Latina (intero Comune tranne Borgo Sabotino, Borgo Montello, Le Ferriere, Borgo Santa Maria e Latina Scalo).
  • Sezze (Migliara 46 e Sezze Scalo)
  • Pontinia (intero Comune)
  • Sabaudia (intero Comune)
  • Terracina (solo Colle La Guardia 1 e 2)
  • San Felice Circeo (solo Borgo Montenero e zona bassa)

Sarà cura di Acqualatina fornire tempestive informazioni in caso di imprevisti.

 

L’articolo Recupero delle perdite idriche: lavori di risanamento sull’adduttrice proveniente da Sardellane sembra essere il primo su H24 notizie – Portale indipendente di news dalla provincia.

originale su h24notizie©
Author: Comunicato Stampa

Precedente Il sindaco di Terracina: navigazione interdetta sul Sisto, atto inevitabile per accelerare i tempi per la messa in sicurezza del ponte Successivo Rinvenuta nelle acque marine del Circeo un’antica ancora in pietra. La scoperta di Natoli