Ponte sul Sisto, una settimana ancora per l’avvio dei lavori


Ponte-Sisto-Terracina

La settimana prossima dovrebbero finalmente essere avviati i lavori di realizzazione del ponte sul Sisto, sulla strada provinciale Badino, a Terracina. Della tempistica hanno parlato recentemente il sindaco di Terracina Nicola Procaccini e il Presidente della Provincia Carlo Medici. Entro una settimana o al massimo 15 giorni saranno demolite le pile e sarà ricostruito il ponte in via provvisoria. Si tratterà di una strada a una sola corsia con una pista ciclopedonale. Le auto viaggeranno a senso unico alternato regolamentato da un semaforo. 

A frenare l’avvio dei lavori una complessa macchina burocratica, che ha fatto allungare i tempi per richiedere ed ottenere autorizzazioni. 

La speranza di Terracina è di poter riavere il ponte entro fino anno. Ma stando a quanto riferiscono dalla Provincia, il cronoprogramma dei lavori è di 30 giorni, dunque bisognerà attendere comunque il 2019. Poi sarà il Comune di Terracina a farsi carico della struttura definitiva, una volta che sarà ufficiale la cessione della strada provinciale Badino al Comune.

Per Terracina riavere il ponte sul Sisto sarebbe un grosso sospiro di sollievo. La viabilità e soprattutto il tratto verso San Felice Circeo infatti sono strozzati dalla mancanza del ponte prima e dalla voragine sulla Pontina che si è aperta a San Vito lo scorso 25 novembre. Anche in questo caso i tempi per la ricostruzione rimangono indefiniti, soprattutto perché l’area rimane sotto sequestro in attesa che l’autorità giudiziaria faccia i dovuti accertamenti. 

L’articolo Ponte sul Sisto, una settimana ancora per l’avvio dei lavori proviene da Latina Quotidiano.

originale su LatinaQuotidiano.it©
Author: Eleonora Spagnolo

Precedente «'Namo Nettuno, 'namo!»: il commento al fallimento nel Baseball Successivo Il Parco investe per la promozione del territorio e vola a Milano