Ozpetek in terra pontina, e il mare di Sabaudia diventa poesia

Il noto regista nato in Turchia ma naturalizzato italiano Ferzan Ozpetek, si gusta le bellezze delle coste pontine rimanendone estasiato pubblica due poesie. Il tutto sui social, sulla sua pagina Facebook ufficiale.

Le poesie: una accompagna il video del tramonto sul lungomare, l’altra una foto nel giardino di una casa all’ombra del Monte Circeo.

L’articolo Ozpetek in terra pontina, e il mare di Sabaudia diventa poesia sembra essere il primo su h24 notizie – portale indipendente di news dalla provincia.

originale su h24notizie©
Author: redazione

Precedente Coronavirus, l'analisi: il 61% dei casi è un uomo con età media di 59 anni Successivo Il premier Conte al Circeo, breve vacanza di coppia: immortalati da “Diva e Donna”