Lazio dei Fuochi, Trano affronta il caso Loas con tecnici, comitati ed istituzioni

“Con il rogo della Loas e gli alti livelli di sostanze inquinanti registrati dai tecnici, gli annosi problemi ambientali di Aprilia sono diventati un caso. La città è circondata da aziende a rischio di incidente rilevante, con piani di sicurezza caratterizzati ancora da troppi vuoti, e da troppe realtà considerate meno rischiose ma che nei fatti diventano fonti di disastri. Dopo l’incendio alla Eco – X, cosa è cambiato per gli abitanti della fascia territoriale tra Pomezia e Cisterna che racchiude diversi nuclei industriali in continua evoluzione?
Venerdì, con l’aiuto di esperti di primo piano, cercheremo di approfondire la normativa del settore e fare chiarezza sulle informazioni frammentarie che stanno circolando in queste ore. Vogliamo fornire ai cittadini ed ai comitati che li rappresentano gli strumenti per comprendere le diverse sfaccettature e giungere ad una proposta di lavoro per il futuro. Il senso di questo convegno è proprio quello di evitare a tutti i costi che il Lazio diventi una nuova terra dei fuochi. Nessuno, né tecnici né politici, davanti a questo scempio, può girarsi dall’altra parte”. Lo dichiara Raffaele Trano, deputato della provincia di Latina e promotore del convegno Lazio dei Fuochi che avrà luogo venerdì 28 agosto presso l’Hotel Enea di Aprilia a partire dalle 17 e 30.

 
Convegno:
“LAZIO DEI FUOCHI”
Aprilia al Centro
 
Dove: Hotel Enea – Via del Commercio 1, Aprilia
Quando: Venerdì 28.08.2020 H 17.30
Relatori:
D.ssa Nicoletta Valle, Biologa libero professionista; Giorgio Libralato, Ecologista e Perito ambientale
Introduce: Raffaele Trano, Deputato della provincia di Latina
Modera: Clemente Pistilli, Giornalista de “La Repubblica”
Intervengono:
Monica Laurenzi, Assessora Ambiente Ecologia ed Energia, Comune di Aprilia
Davide Zingaretti, Consigliere comunale di Aprilia

L’articolo Lazio dei Fuochi, Trano affronta il caso Loas con tecnici, comitati ed istituzioni sembra essere il primo su temporeale quotidiano.
originale su Temporeale ©
Author: Redazione Temporeale

Precedente Latina Scalo in corto nel week end all’ex cinema Enal Successivo Coronavirus, altri 10 nuovi casi positivi in provincia di Latina