Forza Italia per le provinciali schiera il tridente rosa Lauretti, Miele e Marangoni


Consiglio Provinciale Latina

Si veste di rosa la squadra che Forza Italia intende presentare per le elezioni provinciali del 31 marzo.

Il tempo sta scadendo.

Le liste devono essere presentate lunedì 11 marzo.

Il partito sta lavorando per creare un gruppo competitivo pur nella consapevolezza che, in quelle che sono elezioni limitate ai soli eletti, a fare la differenza sarà il peso dei singoli consiglieri e il colore delle schede in base alle quali sono suddivisi a seconda del Comune di appartenenza.

Ma l’input del coordinatore regionale di Forza Italia, Claudio Fazzone, è stato chiaro e non soggetto a fraintendimenti.

L’obiettivo è confermare il numero di consiglieri uscenti e dimostrare che Forza Italia c’è ed è compatta sulle mete che intende raggiungere nell’interesse dei cittadini.

Così i primi nomi in rosa che andranno a comporre la lista, salvo cambi all’ultimo momento, sono quelli di Giovanna Miele, consigliere comunale di Latina e provinciale uscente, di Daniela Lauretti, alla sua prima esperienza come consigliere comunale a Pontinia, e di Ilaria Marangoni in consiglio a Terracina.

Sono giovani, determinate e con tanta voglia di fare per le comunità che rappresentano e si sfideranno all’ultimo voto per portare la propria voce in Provincia.

Al loro fianco, considerato che non meno del 50% su 12 candidati deve essere rappresentato dalle donne, ci dovrebbe essere un consigliere di Monte San Biagio o di Minturno ed la Di Cosimo di San Felice Circeo.

Per gli uomini certo è l’uscente Vincenzo Carnevale di Fondi, uno tra Lazzarini e Vulcano di Aprilia e Coscione di Gaeta ed incerto, calcolando l’ipotesi quota rosa, Gennaro Orlandi di Minturno.

Mentre resta da vedere se la fronda interna guidata da Giorgio Ialongo incasserà un candidato si vocifera di una possibile discesa in campo di Moraldo di Sezze.

La battaglia non sarà semplice.

In campo ci sono contendenti competitivi a partire dalle civiche che, potendo contare sull’effetto Coletta che ha una maggioranza in cui ogni consigliere pesa circa, sempre stando il ponderato, 700, incasseranno almeno due consiglieri.

Ed uno di questi potrebbe essere Antonio Terra attuale sindaco di Aprilia.

Le donne ci sono, la voglia di affermarsi anche a fare la differenza per vincere?

La strategia.

L’articolo Forza Italia per le provinciali schiera il tridente rosa Lauretti, Miele e Marangoni proviene da Latina Quotidiano.

originale su LatinaQuotidiano.it©
Author: Alessia Tomasini

Precedente Il Parco investe per la promozione del territorio e vola a Milano Successivo Incidente a Campo di Carne, chiuso un tratto della Nettunense