Due indagati per le intimidazioni al Parco

NOTIZIA FLASH – Ci sono due indagati per le intimidazioni al Parco Nazionale del Circeo ed ora sono in corso gli interrogatori. Nei giorni scorsi era stato reso noto che il Ris aveva trovato dei riscontri rispetto quanto repertato subito dopo le intimidazioni rivolte oltre che al Parco anche al comandante della Stazione Carabinieri Foresali di Sabaudia, Alessandro Rossi. Cartucce da cinghiale per lui e un anello di carburante con tanto di taniche attorno gli uffici del Parco.

Ora la svolta che ha portato ai due indagati. Seguono aggiornamenti.

L’articolo Due indagati per le intimidazioni al Parco sembra essere il primo su h24 notizie – portale indipendente di news dalla provincia.

originale su h24notizie©
Author: redazione

Precedente Associazione Alfa Aprilia, trent’anni al fianco della città Successivo Causa incidente stradale e rifiuta di sottoporsi ai test per alcol e droga