Disposta dal Parco del Circeo un’indagine sulle attività di apicultura

Disposta dall’Ente Parco Nazionale del Circeo un’indagine sull’apicultura nel territorio compreso nell’area protetta.

L’iniziativa è stata presa in linea con le direttive del Ministero dell’ambiente sulla conservazione della biodiversità ed è inserita in un progetto condiviso da diversi Parchi italiani relativo a un piano d’azione per il biomonitoraggio ambientale delle aree protette, essendo le api un bioindicatore della qualità ambientale.

L’incarico è stato assegnato all’agronomo romano Danilo Stiepovich.

Dovranno così essere censite e analizzate le diverse attività di apicultura presenti nel perimetro del Parco Nazionale del Circeo, dove vengono curate le api e prodotto miele. Un’indagine tra le arnie.

L’articolo Disposta dal Parco del Circeo un’indagine sulle attività di apicultura sembra essere il primo su h24 notizie – portale indipendente di news dalla provincia.

originale su h24notizie©
Author: clemente pistilli

Precedente Terracina, allarme ladri di reliquie: l'icona della Madonna resta al riparo Successivo Nettuno, rubano prodotti in un negozio: denunciate un'italiana e una rom