Covid-19, in aumento i contagi: 20 in più in provincia di Latina. Due i morti

Sono 20 i nuovi casi positivi in provincia di Latina registrati tra il 2 e il 3aprile 2020, di cui 17 trattati a domicilio. Dopo i numeri che lasciavano prudentemente sperare nei giorni scorsi oggi i casi sono di nuovo più alti. I contagiati sono 5 di Terracina, 4 di Itri, 3 di Sezze, 2 di Latina, 1 di Cisterna, 1 di Sermoneta, 1 di San Felice Circeo, 1 di Formia, 1 di Castelforte e 1 di Minturno.

Sono stati registrati due decessi: un paziente residente a Fondi che era ricoverato presso la Medicina d’urgenza dell’ospedale Dono Svizzero di Formia e l’altro, residente a Latina, che era invece nel reparto di Terapia intensiva del Santa Maria Goretti.

I casi positivi salgono a 324 e i decessi a 16.

I pazienti ricoverati sono collocati presso lo Spallanzani (12), la Terapia Intensiva del Goretti (5), l’unità di Malattie Infettive del Goretti (18) e altre unità operative del Goretti, del Dono Svizzero di Formia e di Gaeta (73). Quattro pazienti sono ricoverati in altri ospedali della Regione Lazio.

Sono invece 1.980 le persone in isolamento domiciliare, mentre in 3.231 hanno terminato il periodo di isolamento.

L’articolo Covid-19, in aumento i contagi: 20 in più in provincia di Latina. Due i morti proviene da LatinaCorriere.it.

originale su Latinacorriere©
Author: Redazione

Precedente Coronavirus, l'analisi: il 61% dei casi è un uomo con età media di 59 anni