Circeo, torna il rugby in sedia a rotelle al Centro Ferie Salvatore

Sabato 24 agosto dalle 17 e 30 a San Felice Circeo, presso il campo polivalente di via Alessandro Manzoni, il Centro Ferie Salvatore sarà impegnato in una giornata dedicata allo sport per gli atleti con disabilità volta a sensibilizzare e promuovere l’inclusione. Non sarà una semplice dimostrazione, bensì avrà luogo una vera e propria partita di rugby in sedia a rotelle.

All’ombra della maga Circe, gli atleti in carrozzina italiani si sfideranno contro la delegazione tedesca composta da atleti che ogni anno raggiungono il lido pontino attrezzato “Voglia di Mare”  per allenarsi e per godersi lunghi tratti con le loro hand-bike sul lungomare.  Sul campo i ragazzi si confronteranno utilizzando un pallone da pallavolo che verrà conteso a suon di placcaggi e interventi per conquistare i punti. Al termine della sfida poi ai disabili presenti nel pubblico, sempre se lo vorranno e se saranno nelle condizioni per farlo, verrà data la possibilità di cimentarsi e provare. La vera e propria fase inclusiva però di questa iniziativa sta nel fatto anche agli spettatori normodotati  potranno legarsi sulla sedia a rotelle e provare a contendere la sfera agli specialisti del rugby in sedia a rotelle. All’appuntamento sono state invitate anche le delegazioni di rugby delle squadre di Latina e Terracina, ma anche la squadra di rugby in carrozzina di Roma.  Alle ore 19 ci saranno le premiazioni e alle ore 20 ci sarà una festa conclusiva. La visione della partita è completamente gratuita.

Un evento questo da non perdere assolutamente che vuole ancora una volta dimostrare che lo sport non ha barriere.

L’articolo Circeo, torna il rugby in sedia a rotelle al Centro Ferie Salvatore proviene da LatinaCorriere.it.

originale su Latinacorriere©
Author: Federica Maddaloni

Precedente Abc, il Consiglio di Stato accoglie il ricorso De Vizia ma dà ragione al Comune Successivo Livelli Baronali:Il terzo articolo a cura di Mario Tocci