Circeo National Park Trail, grande successo per la tappa di In Corsa Libera di Opes

Grande successo per la decima edizione del Circeo National Park Trail a cura dell’Atletica Sabaudia di Opes che è andata in scena sabato scorso. Stando ai numeri raggiunti si conferma una delle tappe più seguite dell’intero circuito, con 1100 iscritti e altrettanti partecipanti che hanno tagliato il traguardo degli 11 km.

Un record assoluto di presenze per la gara all’interno del Parco Nazionale del Circeo, che si attesta tra gli eventi di corsa più partecipati d’Italia. La gara, inserita all’interno del circuito In Corsa Libera OPES – Fidal con il patrocinio del Comune di Sabaudia, del Parco Nazionale del Circeo ed in collaborazione con l’Opes, ha acceso i riflettori su migliaia di atleti e appassionati provenienti da tutto lo stivale. Tra questi gruppi di amici e tante famiglie che non hanno voluto perdere l’occasione di trascorrere una mezza giornata nell’incantevole e selvaggio sfondo offerto dalla montagna della Maga Circe, coniugando lo sport e divertimento per una una festa di fine estate.

La gara di 11 chilometri ha consegnato la vittoria finale a Francesco Tescione della Podistica Aprilia (per la sezione maschile) e a Pamela Gabrielli della Calcaterra Sport (per la sezione femminile). Prima società classificata la Podistica Solidarietà.

“Tutte le edizioni del Circeo Trail sono state bellissime ma questa del decennale è stata in assoluto la più bella ed emozionante per la grande partecipazione di persone e per l’aria magica che si è respirata, sia nei giorni precedenti sia durante la gara – ha detto Antonello Cipullo, presidente dell’Atletica Sabaudia – Ringrazio pubblicamente tutti gli atleti che sono intervenuti e i loro familiari. Un ringraziamento particolare va all’amministrazione comunale che ci supporta nella preparazione di questo grande evento sportivo, ormai divenuto a caratura internazionale, ai carabinieri forestali che ci permettono l’utilizzo delle aree demaniali, alla presidenza del Parco Nazionale del Circeo che come ogni anno è al nostro fianco nell’organizzazione, all’istituto Pangea che coordina le attività collaterali, alle attività commerciali che ci permettono di poter confezionare una manifestazione di livello assoluto e non in ultimo alla Opes che ha concesso che questa competizione potesse essere valida quale campionato italiano di Trail Running. Ma un grazie particolare lo voglio estendere a tutti i soci dell’Atletica Sabaudia che hanno lavorato per mesi affinché il Circeo Trail fosse una grande festa dello sport. Un lavoro di squadra di un’intera comunità che ha portato risultati eccezionali”.

Piene di soddisfazione anche le dichiarazioni del vice presidente nazionale di Opes Davide Fioriello: “Questa decima edizione del Circeo Trail non è stata una semplice gara, ma uno spettacolo a cielo aperto! Posso semplicemente aggiungere ad un evento che ha parlato con i numeri, di essere onorato che questa competizione faccia parte del nostro Circuito Podistico In Corsa Libera, che insieme a tutte le altre bellissime gare di cui si compone, si accresce di anno in anno di un valore incredibile in termini di qualità e di garanzia, attestando il podismo di OPES come il più ricercato della provincia. I miei complimenti ad Antonello Cipullo e a tutto il suo team per l’organizzazione impeccabile”.

I complimenti arrivano da ogni fronte e anche dall’Amministrazione comunale che ha supportato l’evento, con l’assessore allo sport Alessio Sartori che commenta: “Mi congratulo con l’Atletica Sabaudia e il suo presidente Antonio Cipullo per aver nuovamente realizzato, con passione e tanto impegno, un evento di spicco che ha portato il nome della città al di là dei confini provinciali – e prosegue – Sono manifestazioni come queste che danno lustro a Sabaudia e ribadiscono, a pieno titolo, la sua essenza di città dello sport. Il mio ringraziamento va infine a coloro che hanno lavorato dietro le quinte, ai partecipanti e a tutte quelle persone che si sono lasciate trasportare dalla magia del Parco Nazionale del Circeo decidendo di trascorrere una giornata nel segno della natura e della socializzazione. L’appuntamento sarà senz’altro per il 2019 con una nuova ed avvincente edizione del Circeo National Park Trail!”

Presente anche alle premiazioni finali, il presidente di OPES Latina Daniele Valerio: “Questo incredibile Trail aggiunge un grande valore al nostro circuito, che risponde prontamente al richiamo dei podisti giunti da ogni parte d’Italia e non solo. E’ una gara che rende possibile l’impensabile e la salutiamo con l’augurio che l’edizione 2019 possa raggiungere risultati sempre più grandi e di sicuro sotto la macchina organizzativa guidata da Antonello Cipullo, non possiamo aspettarci altrimenti”.

L’articolo Circeo National Park Trail, grande successo per la tappa di In Corsa Libera di Opes proviene da Latina Quotidiano.

originale su LatinaQuotidiano.it©
Author: LatinaQuotidiano.it

Precedente Terracina, allarme ladri di reliquie: l'icona della Madonna resta al riparo Successivo Nettuno, rubano prodotti in un negozio: denunciate un'italiana e una rom