Circeo, dal Parco l’idea di censire i rapaci nell’area protetta

L’Ente Parco Nazionale del Circeo ha affidato all’associazione culturale ambientale romana Xèmina l’incarico di effettuare un censimento post-nuziale dei rapaci nell’area protetta.

Un’iniziativa diretta all’avifauna migratrice e che prevede anche la realizzazione di una pubblicazione sul tema. Tutto per contribuire alla conservazione della biodiversità.

L’articolo Circeo, dal Parco l’idea di censire i rapaci nell’area protetta sembra essere il primo su h24 notizie – portale indipendente di news dalla provincia.

originale su h24notizie©
Author: clemente pistilli

Precedente Abc, il Consiglio di Stato accoglie il ricorso De Vizia ma dà ragione al Comune Successivo Livelli Baronali:Il terzo articolo a cura di Mario Tocci