Aree naturali accessibili, i disabili formeranno le guide turistiche

Garantire l’accessibilità alle aree naturali per aprire il turismo ambientale a tutti. E per abbattere tutte le barriere, saranno proprio le persone con disabilità a formare le guide specializzate. È l’obiettivo del progetto pilota che parte dal Lazio con il Corso di Specializzazione in Guida e Accompagnamento inclusivo, che sarà presentato lunedì 27 marzo all’interno …
originale su latina24ore©
Author: Redazione

Precedente Pugno duro in difesa dell'ambiente Successivo Sono passati 5 anni: Porta il cuore in cabina elettorale!