Aprilia, devastante incendio alla Loas ore di lavoro per tre squadre dei vigili del fuoco

LATINA – Un  pauroso incendio ha tenuto impegnati da ieri sera e per molte ore i vigili del fuoco ad Aprilia in Via dei Giardini. Le fiamme divampate intorno alle 20 hanno avvolto completamente i depositi della Loas bruciando tutto ciò che hanno trovato sulla loro strada. Le conseguenze sono state devastanti, nonostante l’intervento di tre squadre di pompieri  da Aprilia, Latina e Anzio che con l’ausilio di diversi mezzi e della protezione civile hanno domato il rogo.
Sul posto si è recato anche il Sindaco Antonio Terra: “Ad aver preso fuoco sarebbero vetro, cartone e plastiche depositate nell’area”, ha spiegato il primo cittadino mentre erano in arrivo anche i tecnici ARPA Lazio – Agenzia Regionale Protezione Ambientale del Lazio per rilevare l’impatto dell’incendio nell’area. In attesa dei primi rilievi  è stato consiglitao a chi abita nelle immediate vicinanze – nell’area ricompresa tra via dei Giardini e via del Genio Civile – di chiudere le finestre a scopo precauzionale.
La densa nuvola di fumo è rimasta visibile per ore anche da Latina e dai Castelli Romani.  Si indaga sulle cause.
originale su Radioluna ©
Author: Roberta Sottoriva

Precedente Controlli anti assembramenti a Gaeta, cinque locali chiusi e cinque sanzionati Successivo Coronavirus, altri quattro casi positivi in provincia di Latina