A settembre si torna in classe, l’assessore Gianmarco Proietti illustra lavori e programmi

LATINA – Il 14 settembre si tornerà in classe e allora sono moltissimi in questi giorni gli incontri tra assessorato alla scuola del Comune di Latina, dirigenti scolastici, l’ufficio manutenzioni e verde pubblico per fare in modo che sia tutto pronto, tenendo sempre conto delle restrizioni dovute al Covid – 19.
Sono diversi gli interventi negli istituti comprensivi e la maggior parte saranno realizzati entro settembre, tranne alcuni per cui è richiesto più tempo come l’istallazione di un prefabbricato presso la scuola di via Quarto, per la mensa scolastica che al momento, con oltre 20 classi, deve essere gestita a turni. Ci vorrà probabilmente ottobre per completare gli altri interventi che riguardano una parte del plesso di Piazza Dante, dove deve intervenire anche il Genio Civile e quelli più strutturali alla Giovanni Cena. Per la scuola di via Tasso, una delle più popolose a Latina, invece, il Comune ha lavorato per affittare il vicino ex istituto Preziosissimo Sangue che ha già tutte le caratteristiche per ospitare gli alunni della scuola secondaria di primo grado. L’ok dall’istituto è arrivato proprio nei giorni scorsi.

Ne abbiamo parlato questa mattina in studio a Radio Immagine con l’assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Latina, Gianmarco Proietti
ASCOLTA

https://www.radioluna.it/news/wp-content/uploads/2020/08/PROIETI-SCUOLA.mp3Non solo scuola però perchè con l’assessore abbiamo approfondito anche l’argomento centri estivi, in particolare per le due settimane, dal 17 agosto, che saranno gratuite nei centri organizzati dal Comune. Importanti novità riguarderanno le famiglie seguite dai servizi sociali, ai quali lo stesso Comune pagherà la retta anche dei centri privati. Saranno inoltre compensate le spese sanitarie ai centri estivi privati che hanno sostenuto le spese per sanificazioni e acquisto dei dispositivi. Sostegno inoltre anche alle 4 parrocchie che hanno svolto lo stesso servizio negli oratori.
ASCOLTA

originale su RadiolunaOggi.eu ©
Author: Francesca Balestrieri

Precedente L'area ex Avir è del Comune, la decisione del Consiglio di Stato Successivo Regione Lazio, giovani attori in campo per promuovere l’uso della mascherina tra i millennials