A caccia senza porto d’armi: due denunce dei carabinieri forestali

Brillante operazione antibracconaggio quella condotta dal Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale dei Carabinieri di Latina che nella serata di lunedì hanno fermato un uomo in territorio di Sonnino per caccia di frodo. Nello specifico, le unità del Nipaf hanno sorpreso C. M. 49enne
originale su LatinaOggi.eu ©
Author:

Precedente Via Quarto, il costruttore Riccardo chiede i danni. Il Tar decide Successivo Temporale a Terracina, un fulmine cade su Monte Leano: principio di incendio